martedì 7 ottobre 2014

Disegno

In teoria, ma anche in pratica, il disegno in questione è stato fatto di getto, senza uno studio a matita sotto, insomma direttamente a colori. Un po' si vede che manca lo studio a matita sotto, però non è venuto malaccio. Lo feci per sturiare un po' la colorazione della matita prima di realizzare la copertina per il secondo volume del trittico sulle favole di Esopo.


2 commenti:

  1. Anche un po' urinico :-) E sempre grazie.
    Ci passi a Lucca quest'anno?

    RispondiElimina